Home / Corsi / La privacy per la struttura sanitaria
La privacy per la struttura sanitaria

Nozioni pratiche per adeguare il trattamento dei dati sanitari nel rispetto del Regolamento Europeo GDPR e della normativa nazionale (Corso Base)

OBIETTIVI

L’obiettivo principale del corso è quello di fornire ai funzionari della struttura sanitaria (Ente pubblico, in primis) che trattano tematiche che coinvolgono il tema della protezione dei dati personali le nozioni pratiche di base, necessarie ad adottare condotte rispettose della normativa europea e di quella nazionale. Come noto, in generale le funzioni di tutti i dipartimenti/settori nei quali si articola l’attività amministrativa di un Ente pubblico comportano attività di trattamento di dati personali, con la conseguenza che risulta vitale per l’Ente conformarsi alla normativa vigente in tema di privacy, sotto diversi profili; ciò è vero, a maggior ragione, per le strutture sanitarie, nelle quali la mole e la tipologia di dati personali da trattare richiedono l’adozione di particolari cautele, quali l’impostazione di profili di accesso ai dati particolarmente stringenti, la cifratura, ecc.. Alla stessa conclusione non si può che giungere anche in caso di struttura sanitaria privata, date le peculiarità connesse alle operazioni di trattamento di dati personali dei pazienti.

Verranno perciò approfonditi i temi più rilevanti per la struttura sanitaria nell’ambito dell’adeguamento al GDPR: la necessità o meno del consenso del paziente per il trattamento dei suoi dati; le modalità per rendere efficacemente l’informativa agli interessati; la gestione dei molteplici adempimenti in materia di trasparenza ai sensi del D.Lgs. n. 33/2013, con particolare attenzione alle modalità per il corretto adempimento agli obblighi di pubblicazione nel rispetto della vigente normativa in tema di privacy; la gestione della cartella clinica e, soprattutto, le corrette modalità per l’accesso alla stessa da parte di soggetti diversi dal paziente. Verrà dedicata attenzione, poi, ai temi più recenti saliti alla ribalta negli ultimi mesi: l’obbligo vaccinale per i sanitari, la sospensione degli stessi dalle attività o mansioni a contatto con il pubblico in caso di mancato adempimento di tale obbligo, il Green pass, ecc..

 
3 ore
di formazione in modalità E-Learning

Richiesta Preventivo >>
CONTENUTI FORMATIVI


Il Programma del corso è composto da 10 Learning object della durata di 15 / 20 minuti circa ciascuno.

Modulo 1: i principi previsti dal Regolamento (UE) 2016/679, in particolare dall’art. 5 (minimizzazione, pertinenza, liceità, determinatezza del periodo di conservazione, ecc.). Focus sul concetto di accountability e su quello di misure tecniche e organizzative adeguate;
Modulo 2: esame delle varie tipologie di dati personali (quindi i dati personali comuni, quelli particolari e quelli giudiziari) che possono essere trattati nell’ente. Sarà dedicata perciò particolare attenzione ai dati sanitari, che sono ovviamente la tipologia di maggiore interesse per una struttura sanitaria.
Modulo 3: I soggetti: Titolare, Responsabile, Persona autorizzata, DPO, Interessato e Autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali), in modo da formulare esempi tagliati sulla situazione di una struttura sanitaria, ove si fa ricorso a molti collaboratori esterni a partita IVA e a una serie di fornitori/outsourcers differenti rispetto a quelli di un comune;
Modulo 4: le basi giuridiche che legittimano il trattamento di dati personali: viene perciò dato spazio alle linee guida del Garante per la protezione dei dati personali in materia di “diagnosi, assistenza o terapia sanitaria” ai sensi dell’art. 9 par. 2 lett. h) GDPR, in modo da delimitare esattamente l’ambito dei trattamenti di dati dei pazienti che non richiedono il consenso dell’interessato.
Modulo 5: l’informativa da rendere agli interessati (in particolare ai pazienti) ai sensi dell’art. 13 GDPR, con un approfondimento in merito alle modalità per provvedere a tale adempimento in particolare in presenza di una pluralità di interessati, come nell’ambito delle strutture sanitarie (ove, peraltro, spesso si mischiano prestazioni ambulatoriali, interventi programmati e interventi d’urgenza).
Modulo 6: i diritti dell’Interessato e la procedura per la corretta gestione delle sue richieste;
Modulo 7: il D.Lgs. n. 196/2003 come modificato dal D.Lgs. n. 101/2018. Le principali novità per l’Ente pubblico;
Modulo 8: il concetto di violazione dei dati personali (c.d. data breach) e la procedura per la sua gestione;
Modulo 9: l’Autorità garante per la protezione dei dati personali e l’apparato sanzionatorio previsto dal Regolamento (UE) 2016/679;
Modulo 10: la cartella clinica, con focus particolare sull’accesso alla stessa da parte di soggetti diversi dall’interessato, nonché sul contemperamento tra diritto di accesso e riservatezza dell’interessato.

Compresa nella documentazione "Vademecum: La Privacy nelle strutture sanitarie": si tratta di un documento unico nel quale vengono affrontate, dedicando una breve introduzione alla parte teorica per poi focalizzarsi su questioni effettivamente rilevanti in concreto, i principali dubbi che sorgono nell’operatore sanitario all’atto pratico dello svolgimento dell’attività di tutti i giorni.

I NOSTRI DOCENTI

Avv. Mattia Tacchini
Avvocato - Consulente nei settori della protezione dei dati personale e del diritto assicurativo. Autore di pubblicazioni e formatore su tematiche di diritto civile e di diritto assicurativo. DPO esterno in Enti Pubblici

COME FUNZIONA


Percorso formativo modulare online, superare lo stesso consente di passare al modulo successivo.
Il quiz può essere ripetuto più volte, dopo 3 tentativi falliti consigliamo di rivedere il contenuto del Learning object e ritentare il quiz.
Il percorso si ritiene concluso al superamento del quiz presente nell' ultimo LO, a quel punto il sistema consentirà al partecipante di scaricare l’attestato di frequenza.
Il materiale didattico (slides) può essere scaricato cliccando su “Scarica le slides..” all’interno di ciascun LO.
Il percorso può essere seguito anche in momenti successivi, riprendendo dal punto in cui ci si è interrotti.

LA NOSTRA CERTIFICAZIONE

Su tutti i nostri corsi viene rilasciata una certificazione che ne attesta il completamento, la certificazione è nominale e viene scaricata ed inviata per email al termine del corso


Tutte le certificazioni ripotano il nostro logo, la firma del responsabile e possono essere aggiunte sul proprio curriculum.

La certificazione non ha scadenza ed è possibile accedere in qualunque momento alla piattaforma e scaricare l'attestato.

Note Organizzative

Il percorso è riservato a tutto il personale dipendente dell'Ente.

>>> Per informazioni sulle quote di ADESIONI richiedi subito un PREVENTIVO PERSONALIZZATO  con soluzioni vantaggiose <<<

Per la partecipazione è necessario disporre di una connessione di rete.
Per un corretto funzionamento della piattaforma si consiglia di utilizzare i browser Google Chrome o Mozilla Firefox.
E' possibile utilizzare qualsiasi device (anche iPad o telefono cellulare), purché si seguano le istruzioni di installazione dell'applicazione.

Per maggiori informazioni o assistenza non esitate a contattarci al numero 0262690710 oppure per email all'indirizzo support@formelacademy.it

Vuoi ricevere un preventivo personalizzato?


Il nostro staff verificherà la migliore offerta possibile!






Cookies Policy